Mediterraneo, New York: la linea dei "Gloriosi Conti"